Il kosovaro è stato arrestato in Svizzera, guidava a 195 km/h in zona ristretta a 80 km/h

1 min letto

Un uomo kosovaro di 42 anni in Svizzera è stato arrestato giovedì dalla polizia cantonale, dopo aver guidato nella zona a 80 km/h con una velocità massima di 195 km/h.

Il 42enne stava guidando verso Eglisau ZH e la polizia cantonale ha condotto dei controlli sulla Schaffhauserstrasse, scrive blick.ch

Non è la prima volta che il 42enne supera il limite di velocità, dato che ancora una volta nel Paese con una velocità massima di 80 km/h ha guidato a 170 km/h.

Il 42enne è stato privato della patente ed è stato interrogato dalla polizia.21Media