Almeno 50mila euro cadono come pioggia, i cittadini non osano prenderli

2 min letto

La gente del posto ha parlato di una "tempesta straordinaria" quando molte banconote sono esplose da un alto edificio a Magonza, in Germania. Da dove provengano i soldi e chi li possiede non è ancora chiaro. La polizia ha sottolineato che prendere i soldi era un reato punibile.

Banconote per un valore di almeno 50,000 euro sono volate da un grattacielo a Magonza. Come annunciato martedì dalla polizia, lunedì pomeriggio alcuni residenti del complesso a più piani hanno denunciato la "straordinaria tempesta".

I residenti avevano già raccolto una somma a cinque cifre e l'hanno consegnata alla polizia. Una portavoce ha sottolineato che le banconote non sono ammesse in tasca. Si tratta di appropriazione indebita, che può portare a multe o addirittura alla reclusione.

"Il proprietario della grossa somma è ancora sconosciuto. "Finora nessuno ha riferito", ha detto la portavoce.

Se il proprietario non li denuncia entro martedì, il denaro verrà consegnato all'ufficio in cui sono depositati gli oggetti sequestrati, a Magonza. Il legittimo proprietario può ottenere il denaro presentando le prove pertinenti, scrive welt.de

Secondo la polizia, non era chiaro da quale edificio cadesse la "pioggia di soldi" e perché le banconote uscissero di casa.

"I sospetti vanno dal denaro messo in un cuscino caduto accidentalmente, al denaro proveniente da un crimine", si legge nella dichiarazione.21Media