Dal 10 al 13 maggio non vengono identificate vittime della tratta di esseri umani

1 min letto

Diverse unità di polizia e istituzioni esterne alla polizia sono coinvolte nell'attuazione del piano operativo "Identificazione dei bambini in situazioni di strada come potenziali vittime della tratta".

Dal 10.05.2022 al 13.05.2022, dalle relazioni di campo, sono stati raggiunti i seguenti risultati e sono state registrate le seguenti attività:

Identificazione di 44 bambini mendicanti, di cui 36 cittadini kosovari e 8 cittadini albanesi.

Identificazione di 22 mendicanti adulti, di cui 14 cittadini kosovari e 8 cittadini albanesi.

Il numero degli indagati contro i quali è stata presentata una denuncia penale è un totale di 16 persone.

Tutti i bambini incontrati a chiedere l'elemosina sono stati indirizzati al CSW competente.

Dopo la verifica, i cittadini albanesi sono stati deferiti alla Direzione Migrazione e Stranieri per ulteriori trattamenti secondo la legge sugli stranieri.

Tutti i bambini che chiedevano l'elemosina erano accompagnati dalle loro famiglie e muniti di documenti. Nessuna vittima della tratta di esseri umani è stata identificata durante il procedimento di polizia.21Media