Dopo Chiellini e Dybala, anche Bernardeschi lascia la Juventus

2 min letto

Un altro giocatore chiave lascerà l'Allianz Stadium dopo un soggiorno di cinque anni di successo con la Vecchia Signora.

Federico Bernardeschi diventerà l'ultimo giocatore della Juventus a lasciare il club quest'estate, dopo che Giorgio Chiellini e Paulo Dybala hanno lasciato il tempo nella loro carriera a Torino.

Il 28enne, arrivato alla Fiorentina nel 2017, ha riscosso numerosi successi a livello locale e internazionale sin dal suo arrivo cinque anni fa, vincendo tre scudetti con i bianconeri ed Euro 2020 con la Nazionale italiana.

Ma ora il suo futuro lo porterà in un posto diverso dall'Allianz Stadium dopo il mancato accordo sul contratto e partirà da free agent il 30 giugno.

L'esterno è stato coinvolto in lunghe discussioni sul suo posto alla Vecchia Signora in questa stagione, poiché il club ha cercato di lottare per il suo posto vicino alla vetta del calcio italiano dopo un forte calo della scorsa stagione.

La squadra di Max Allegri non è riuscita però a trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti, il che significa che l'ex mutuatario del Crotone sceglierà di andarsene una volta raggiunto un accordo reciproco.

Questo segna la recente partenza dell'alto profilo dal club, poiché Chiellini e Dybala si sono commossi addio all'ultima partita casalinga della stagione del club all'inizio di questo mese.21Media