Specialisti in malattie infettive: anche il Kosovo è in pericolo, ma non c'è spazio per il panico

1 min letto

Il vaiolo delle scimmie è il prossimo virus che sta minacciando la salute pubblica nel mondo. Il Kosovo non è escluso dal rischio di diffusione di questa infezione, ma secondo l'Istituto nazionale di sanità pubblica, finora non è stato segnalato alcun caso sospetto di questa infezione. Questo istituto ha annunciato di seguire da vicino l'epidemiologia delle scimmiette e di aver compilato il primo documento, con raccomandazioni e misure per le istituzioni sanitarie riguardo a questa malattia. Intanto gli infectologi valutano e non c'è spazio per il panico.(A cura di: Valmire Hoti
Fotocamera: Berat Bahtiri).
/21Media