"Vantiamoci a vicenda"

1 min letto

Poesie di Dritëro Agolli

Non ci vantiamo a vicenda
E non risparmiamo parole di lode,
Fai i complimenti al tuo amico
Nei momenti di amore e pentimento.

Senza venire e piangere sinceramente
Dove separatamente e dove con la società,
Il risentimento per le parole blasfeme non regge,
Quell'amore per il prossimo ha risentimento.

Senza venire, e mezza parola essere
Per noi pentimento, riconciliazione e accordo:
Chi ha sbagliato, non sbagli ulteriormente,
Se ti rendi conto che la vita ha una morte.