Eventi recenti dall'Ucraina

2 min letto

Sono passati 80 giorni dall'inizio della guerra russa in Ucraina e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato che era difficile prevedere quanto sarebbe durata la guerra.

Ma prima, in un'intervista a Sky News, un funzionario dell'intelligence ucraina aveva previsto che si sarebbe concluso entro la fine dell'anno con una svolta che sarebbe apparsa entro metà agosto.

In una vittoria per l'Ucraina, le truppe russe sono state costrette a tornare dalla città di Kharkiv vicino al confine russo, con il sindaco regionale che ha detto alla BBC che la battaglia era stata vinta.

Il gruppo di paesi potenti del G7 ha informato che non riconosceranno mai i confini ridisegnati dall'azione militare russa, dopo un incontro di più giorni in Germania.

Il presidente finlandese Sauli Niinistö ha telefonato a Vladimir Putin per chiarire che il suo paese avrebbe presentato domanda per l'adesione alla NATO entro pochi giorni - qualcosa che Putin ha avvertito sarebbe sbagliato.

I senatori repubblicani degli Stati Uniti, incluso il leader del Senato Mitch Mc Connell, hanno incontrato il presidente Zelensky a Kiev - "un forte segnale" del sostegno degli Stati Uniti al suo paese, ha affermato il presidente.

L'acciaieria Azovstal, l'ultima roccaforte dei difensori ucraini a Mariupol, rimane sotto un pesante bombardamento di artiglieria, hanno detto i difensori.

E infine, è la notte dell'Eurovision e l'Ucraina è una delle favorite per la vittoria, con gli ucraini che sperano che un forte voto pubblico porti ancora più attenzione alla guerra del paese.21Media