Un albanese e un kosovaro vengono arrestati per prostituzione

1 min letto

Giovedì intorno alle 18:00 sono stati arrestati due sospetti di Peja, una cittadina albanese e un uomo kosovaro, accusati del reato di "prostituzione".

"Due sospetti sono stati arrestati, una cittadina albanese e un uomo kosovaro, dopo aver avuto rapporti sessuali in cambio di denaro", si legge nel comunicato della polizia.

Con decisione del pubblico ministero, la sospettata è stata inviata in tribunale, mentre la sospettata, poiché dispone di una misura di detenzione per entrare nella Repubblica del Kosovo, è stata inviata nella Repubblica d'Albania./21Media