Un morto e diversi feriti dopo il deragliamento del treno a Vienna

1 min letto

Almeno una persona è rimasta uccisa e molte altre sono rimaste ferite quando due vagoni ferroviari sono deragliati e ribaltati a Vienna, in Austria.

Secondo rtv18.tv, le autorità hanno detto che l'incidente è avvenuto ieri intorno alle 00:21 nel distretto di Mödling, a sud della capitale austriaca.

Nell'incidente è rimasta uccisa la portavoce della Croce Rossa austriaca Sonja Kellner. Tre persone sono rimaste gravemente ferite, altre nove in modo lieve.

Il macchinista e 56 passeggeri erano a bordo del treno, che viaggiava da Deutschkreutz alla stazione centrale di Vienna.

Sul posto si è recato un nutrito contingente di soccorritori. Secondo Gutlederer, oltre agli aiuti della Croce Rossa e dell'Associazione Samaritana, il TCAMTC ha inviato quattro elicotteri sanitari di emergenza.21Media