Coltellate in Germania, morto un albanese

1 min letto

Un cittadino albanese è morto dopo una lite che ha avuto con un cittadino macedone ad Amburgo, in Germania.

Secondo la polizia, è stato inizialmente portato in ospedale, fino alla morte giovedì sera.

Secondo i media tedeschi, l'albanese si è scontrato mercoledì con un macedone di 36 anni. I due uomini si conoscevano e si apprende che si sono scontrati prima, scrive hamburg1.de.

Entrambi, secondo le prime informazioni, avevano usato coltelli. Una scorta macedone di 51 anni è stata gravemente ferita da una coltellata al collo. È andato lui stesso in ospedale e ora è fuori pericolo, riporta rtv21.tv.

In una perquisizione, due uomini, di 45 e 59 anni, sono stati inizialmente arrestati come potenziali partecipanti, fino a quando non sono stati successivamente rilasciati.

Non è ancora chiaro come sia nata questa disputa. Sono in corso le indagini della polizia e della procura./21Media