Al via le vaccinazioni contro il Covid-19 per i bambini di età inferiore ai 5 anni

2 min letto

Le vaccinazioni contro il Covid-19 per i bambini di età inferiore ai 5 anni iniziano martedì negli Stati Uniti, segnando una pietra miliare nella lotta del Paese contro la malattia.

La scorsa settimana, la Food and Drug Administration statunitense ha esteso le autorizzazioni all'uso di emergenza per il vaccino Moderna per includere i bambini dai 6 mesi ai 17 anni e Pfizer/BioNTech per i bambini dai 6 mesi ai 4 anni.

Poi, sabato, il direttore dell'American Center for Disease Control and Prevention, il dott. Rochelle Walensky, ha firmato vaccini contro Covid-19 per bambini sotto i 5 anni, aprendo la strada alla somministrazione di vaccini in quella fascia di età, riporta rtv21.tv.

Circa 17 milioni di bambini di età inferiore ai 5 anni possono ora beneficiare dei vaccini Covid-19.

"Questo è un grande giorno. Abbiamo aspettato a lungo che i bambini avessero accesso al vaccino. Ora abbiamo ogni fascia di età, dai 6 mesi in su, nel Paese che ora ha il diritto di ricevere protezione dal vaccino contro il Covid-19. E ti dirò come padre di un bambino di 4 anni, questo è un grande lavoro anche per la mia famiglia ", ha detto il chirurgo generale americano Dr. Vivek Murthy per Brianna Keilar della CNN martedì mattina.

Il numero dei casi di Covid-19 in Kosovo è aumentato negli ultimi giorni. Solo nelle ultime 24 ore sono stati registrati 43 casi. Considerando che, NIPHK oggi u ha invitato i cittadini a indossare le mascherine./ 21Media/21Media