Kovacevski: La proposta francese è inaccettabile

1 min letto

Il primo ministro Dimitar Kovacevski ha annunciato che la Macedonia del Nord non accetta la proposta francese di risolvere la questione Skopje-Sofia, riporta TV21. Kovacevski ha affermato che per avviare i colloqui entro la fine di giugno, è necessario soddisfare le richieste della Macedonia del Nord.

"La proposta in questa forma, così com'è al momento, è inaccettabile per me, il Presidente, il governo, i partner della coalizione e i cittadini della Repubblica della Macedonia del Nord. "Se durante la presidenza francese si raggiungerà un'intesa sulle nostre posizioni, siamo pronti a essere coinvolti nei colloqui affinché lo stesso avvii i colloqui entro la fine di giugno", ha detto Kovacevski./tv21.tv