Un uomo di 50 anni in gravi condizioni dopo essere stato accoltellato a Prizren

2 min letto

Due persone sono state arrestate oggi, poiché si sospetta che abbiano aggredito una persona di 50 anni, provocandogli gravi lesioni fisiche.

Il caso è avvenuto in via "Muharrem Hoxha" a Prizren.

Intorno alle 19:30, in via 'Muharrem Hoxhaj', a Prizren, è stato riferito che si è verificato un caso di 'gravi lesioni personali (accoltellamento)'. La pattuglia di polizia ha risposto al caso e si è capito che dopo una conversazione e un confronto verbale, c'è stata una rissa fisica, in cui i seguenti due sospettati: RB, nato nel 1954 m / sh / k e A. Sh., nato nel 1970 m/sh/k… si sospetta che abbiano aggredito la vittima (AS) di circa 50 anni”, è annunciato nella notifica della polizia del Kosovo.

In questo caso, si sospetta che il sospetto RB abbia accoltellato la vittima all'addome, provocando gravi lesioni personali.

La vittima è in cura in ospedale e al momento, secondo il medico competente, le sue condizioni sono gravi.

"Le pattuglie di polizia, in coordinamento con l'investigatore della custodia e il pubblico ministero della custodia, stanno svolgendo le prime azioni investigative in merito al chiarimento delle circostanze del caso. "Durante la perquisizione e l'ispezione della scena, le unità di polizia hanno trovato e sequestrato come prove materiali: un imbuto di metallo e un coltello"., ha annunciato la Polizia.

Il pubblico ministero è stato informato delle azioni della polizia e il caso è stato avviato su sua ordinanza ei due sospetti sono stati detenuti per 48 ore. Il caso è al vaglio del Settore Investigativo Regionale.21Media